LINKS
Modern Italy
Journal of Modern Italian Studies
RIVISTA DI STUDI ITALIANI
Anno XVI , n 2, Dicembre 1998 ( Contributi ) pag. 376-401

LA CANZONE ALLA PRIMAVERA.
LEOPARDI E LA LIRICA MODERNA
MASSIMO LOLLINI
University of Oregon,
Eugene, Oregon
Dalla scienza alla poetica della naturalezza

Il poeta di Recanati nei primi studi giovanili vede nella scienza lo
strumento che permette all'uomo di "innalzarsi sopra se medesimo"
giungendo a "conoscere le cause dei fenomeni pi straordinari".
Tuttavia, Leopardi consapevole che il valore epistemologico e
conoscitivo della ricerca scientifica conduce all'affermarsi di una
nozione ristretta di verit, fondata su di una conoscenza che si
ritiene obiettiva e razionale in tendenziale contrasto con la
percezione poetica del mondo. Per questo motivo egli metter tutto
il suo impegno intellettuale a difesa del vero mitopoietico,
rivendicando il valore del mito, dell'errore e dell'illusione anche in
una cultura dominata dalla ricerca scientifica. [...]
Leggi l'articolo (free!) Scarica il File PDF!